Le mostre di settembre

Demian Rainbow Dance
Demian Rainbow Dance

Il rientro dalla pausa estiva si preannuncia ricco di novità per Burning Giraffe Art Gallery. L’attività espositiva riprenderà martedì 1 settembre 2015, con l’inaugurazione della mostra Demian Rainbow Dance, personale del giovane pittore torinese Paolo Lupo, in arte Demian. La mostra, composta da 15 dipinti, proseguirà fino a sabato 19 settembre. Di seguito, il comunicato stampa della mostra:

Demian Rainbow Dance by burninggiraffe0artga

108, Derealizzazione, Depersonalizzazione (PanoRAMA)
108, Derealizzazione, Depersonalizzazione (PanoRAMA)

A partire da giovedì 24 settembre, Burning Giraffe Art Gallery prenderà parte a un progetto espositivo diffuso, a cura di Olga Gambari, che coinvolgerà altre sei gallerie dislocate all’interno o a ridosso del dinamico quartiere torinese di Vanchiglia: Galleria Moitre, Van Der Gallery, NOPX, Opere Scelte e Pepe Fotografia. La mostra, intitolata PanoRAMA, intende indagare “l’eredità inconsapevole” di Carol Rama attraverso i lavori e le ricerche di giovani artisti di generazioni e nazionalità differenti. Nell’ambito di questo progetto, Burning Giraffe Art Gallery presenterà i lavori dei seguenti artisti: 108, Silvia Argiolas, Silvia Mei e Alessandro Torri. Di seguito il comunicato stampa della mostra:

PanoRAMA by burninggiraffe0artga

E questo è solo l’inizio di un autunno ricchissimo di mostre ed eventi, che proseguirà, nel mese di novembre, con la partecipazione della galleria all’importante fiera torinese The Others e con la personale della pittrice Anna Capolupo, a cui seguirà, a dicembre, quella dell’artista londinese Dan Hillier e con un progetto che porterà la galleria fuori dal suo spazio fisico, fin nel centro di Firenze.

…more news to come soon!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *