NEWS

cropped-BUG-Logo-Colorismall.jpgA partire da giovedì 14 dicembre 2017, Burning Giraffe Art Gallery ospita la mostra FLIP-SIDE, personale dell’artista OTTO D’AMBRA.
Per info clicca QUI.
Vernissage: giovedì 14 dicembre, ore 18:30 – 21:30
Periodo mostra: dal 14 dicembre 2017 al 21 gennaio 2018 (chiuso dal 2 al 6 gennaio)
Orari di apertura: dal martedì al sabato, 14:30 – 19:30 (la mattina su appuntamento)


cropped-BUG-Logo-Colorismall.jpgFino a giovedì 7 dicembre 2017, Burning Giraffe Art Gallery ospita la mostra Campionario analogico, personale dell’artista Romina Bassu. La mostra è aperta dal martedì al sabato, dalle 14:30 alle 19:30. Per info clicca QUI.
Sfoglia il catalogo della mostra:

Romina Bassu. Campionario analogico by Andrea Rodi on Scribd


cropped-BUG-Logo-Colorismall.jpgTurin based Burning Giraffe Art Gallery will present a selection of works by four of the most interesting representatives of the new generation of Italian painters (Silvia Argiolas, Romina Bassu, Anna Capolupo and Simone Geraci) at YIA Art Fair #11, located at Le Carreau du Temple, in Paris, from October 19th to 22nd.


cropped-BUG-Logo-Colorismall.jpgBurning Giraffe Art Gallery, sarà aperta solo su appuntamento da martedì 5 a mercoledì 20 settembre.

A partire da giovedì 21 settembre, la galleria ospiterà VISIONI D’INTERNO, la nuova mostra del progetto COLLA, che vede coinvolti, oltre a Burning Giraffe, altri cinque spazi espositivi, torinesi e non, ognuno dei quali presenterà un artista. Per maggiori informazioni, clicca QUI.

Artisti in mostra: Anna Capolupo (Burning Giraffe Art Gallery), Michela Depetris (Spazio Ferramenta), Serena Gamba (Galleria Moitre), Alessandra Maio (BI-BOx Art Space), Erwin Olaf (Metroquadro), Ettore Pinelli (Fusion Art Gallery) e collettivo PUPA BUM (Spazio Ferramenta).

Anna Capolupo, Interior #1, 2017, cm 23×20, tecnica mista su carta

cropped-BUG-Logo-Colorismall.jpgBurning Giraffe Art Gallery, galleria d’arte contemporanea a Torino, riaprirà martedì 5 settembre. Nel frattempo, sul profilo della galleria sul portale ARTSY è possibile visitare online la nostra ultima mostra – Where Are We Now? – con opere di alcuni degli artisti emergenti più interessanti della nuova scena pittorica itliana: Silvia Argiolas, Romina Bassu, Anna Capolupo e Simone Geraci. Per vedere la mostra, clicca QUI

Burning Giraffe Art Gallery will be closed until Tuesday, September 5th. Meanwhile, on the gallery page on ARTSY it is possible to see all works from our latest group show – Where Are We Now? – with works by artists Silvia Argiolas, Romina Bassu, Anna Capolupo and Simone Geraci. To see the exhibition, click HERE


cropped-BUG-Logo-Colorismall.jpgSince June 2017, Burning Giraffe Art Gallery has a profile on ARTSY, where it is possible to see and purchase artworks by the gallery’s artists.

Follow Burning Giraffe Art Gallery on Artsy


cropped-BUG-Logo-Colorismall.jpgBurning Giraffe Art Gallery riaprirà giovedì 8 giugno, alle ore 18:30, con l’inaugurazione della mostra Where Are We Now?, composta da una collezione di opere di Silvia Argiolas, Romina Bassu, Anna Capolupo e Simone Geraci.


cropped-BUG-Logo-Colorismall.jpgBurning Giraffe Art Gallery sarà aperta solo su appuntamento fino a giovedì 23 febbraio 2017.
Da venerdì 27 a domenica 29 gennaio 2017, ci troverete a Bologna, presso lo spazio Miro Architetti, con la mostra Il bello di ciò che non ricordiamo, personale di Anna Capolupo, che rientra nel programma di eventi di SetUp Contemporary Art Fair.

INVITO_WEBsmall


cropped-BUG-Logo-Colorismall.jpgBurning Giraffe Art Gallery aderisce a COLLA, la piattaforma progettuale delle gallerie torinsei, che inaugura giovedì 29 settembre.

colla-front-rgb_2_orig

 

 

Facebooktwittergoogle_plusyoutubeinstagram