Otto D’Ambra

Otto-DAmbra-portrait-image-via-curiousdukegallery

Otto (Ottorino D’Ambra) nasce a Milano il 3 dicembre 1978. Nel 2003 consegue la laurea all’Accademia di Belle Arti di Brera, a Milano, con una specializzazione in scenografia.
Sin dal 1998 comincia a collaborare, in qualità di scenografo, con diverse realtà del design milanese. Queste esperienze gli hanno permesso di maturare dal punto di vista creativo e di sviluppare un’approfondita conoscenza dei materiali. L’intenso amore per l’arte lo porta a sperimentare nuove forme di espressione e a sviluppare un’estetica personale attraverso il disegno e la pittura. Affascinato dalla Body Art, nel 2005 comincia una carriera parallela come tattoo artist.
Nel 2009 si trasferisce a Londra, dove sviluppa l’interesse per l’incisione. Tre anni dopo, apre il suo studio The White Elephant, uno spazio multifunzionale dove può finalmente far convergere le sue diverse forme espressive.
Collabora con diverse gallerie in Inghilterra e in Europa, prendendo parte a numerose fiere.
Nel maggio del 2016, Burning Giraffe Art Gallery ospita una sua personale dal titolo Ecce Animal, composta da una serie di lavori che offrono un’efficace esemplificazione della varietà di tecniche che l’artista padroneggia con estremo talento (dall’acquaforte alla puntasecca, passando per la linografia e i disegni a inchiostro su carta), immergendo lo spettatore in un’atmosfera surreale, in cui nulla è come appare a un primo sguardo.

Le opere di Otto D’Ambra disponibili sul sito Sharing Gallery.

Otto D'Ambra. Ecce Animal by Andrea Rodi on Scribd

Facebooktwittergoogle_plusyoutubeinstagram